Language

Giornata internazionale della Lingua Madre

UNO SGUARDO NELLA CULLA – PER CELEBRARE LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA LINGUA MADRE

La lingua madre è come la casa della tua infanzia! È fonte di numerosi ricordi, emozioni ed esperienze indelebili. Con lingua madre si intende quella che apprendi spontaneamente durante l’infanzia dalla tua prima persona di riferimento: la mamma. Ed è per questo che si chiama lingua madre.

La lingua svolge un ruolo di grande importanza, sottolinea la tua precisa identità di origine, l’integrazione nella società e unisce il mondo della cultura e dell’istruzione.

Soprattutto oggi, in tempi di globalizzazione, il rischio che molte lingue possano andare perse è più reale che mai. E insieme a loro svaniscono anche tradizioni, modi di pensare e di esprimersi. Secondo il rapporto aggiornato di Ethnologue, nel nostro pianeta si parlano circa 6900 lingue diverse, di cui almeno il 43% sono a rischio di estinzione.

Per questa ragione, oltre 20 anni fa l’UNESCO ha proclamato la Giornata internazionale della Lingua Madre finalizzata alla tutela e alla promozione della diversità culturale su tutto il pianeta.

Oggi, 21 febbraio, anche noi di Traductor vogliamo onorare la Giornata internazionale della Lingua Madre. Perché le lingue sono il nostro pane quotidiano: sappiamo bene quanto siano importanti e diverse le loro sfumature e peculiarità, che si tratti di traduzioni o transcreazioni. Ed è proprio per assicurare tutta l’autenticità dei testi dei nostri clienti che gli esperti linguistici di Traductor traducono solo ed esclusivamente nella loro lingua madre.